Addizionale Irpef Comunale

2017

Con deliberazione di Consiglio Comunale n. 10/2017 sono state confermate le aliquote in vigore per il 2016.

2016

Con deliberazione di Consiglio Comunale n. 20/2016 sono state variate, in riduzione, le aliquote dell'addizionale Irperf per l'anno 2016 come segue:

 

0,00 Esenzione per redditi fino a Euro 10.000,00
0,66 Applicabile a scaglione di reddito fino a Euro 15.000,00
0,67 Applicabile a scaglione di reddito da Euro 15.001,00 a Euro 28.000,00
0,78 Applicabile a scaglione di reddito da Euro 28.001,00 fino a Euro 55.000,00
0,79 Applicabile a scaglione di reddito da Euro 55.000,01 fino a Euro 75.000,00
0,8 Applicabile a scaglione di reddito oltre 75.001,00

 

2015

Con deliberazione di Consiglio Comunale n. 49/2015 sono state variate le aliquote dell'addizionale Irperf per l'anno 2015 come segue: 

0,00 Esenzione per redditi fino a Euro 10.000,00
0,66 Applicabile a scaglione di reddito fino a Euro 15.000,00
0,77 Applicabile a scaglione di reddito da Euro 15.001,00 a Euro 28.000,00
0,78 Applicabile a scaglione di reddito da Euro 28.001,00 fino a Euro 55.000,00
0,79 Applicabile a scaglione di reddito da Euro 55.000,01 fino a Euro 75.000,00
0,8 Applicabile a scaglione di reddito oltre 75.001,00

 

2014

Con deliberazione di Consiglio Comunale n.82 del 31 luglio 2014 sono state confermate per l'anno 2014 le aliquote dell'Addizionale Irpef in vigore per il 2013.

2013 - delibera CC 34 - 11.06.2013

1.  L'addizionale comunale all'irpef non è dovuta se il reddito complessivo ai fini IRPEF è inferiore o uguale ad euro 10.000,00 (fascia di esenzione). Qualora il reddito complessivo superasse la fascia di esenzione, l'addizionale è dovuta sull'intero reddito imponibile in base alle seguenti aliquote:

 

Scaglioni IRPEF

Aliquota addizionale comunale

da 0 e fino a 15.000

0,66

oltre 15.000 e fino a 28.000

0,67

oltre 28.000 e fino a 55.000

0,78

oltre 55.000 e fino a 75.000

0,79

oltre 75.000

0,80

 2. L'addizionale comunale è applicata in misura progressiva, secondo gli scaglioni di reddito stabiliti, ai fini dell'imposta sul reddito delle persone fisiche, dalla legge statale. 

 3. Di dare atto che le suddette modifiche al Regolamento entrano in vigore dal 01.01.2013.

 

Anni precedenti

Anno 2012

 
Vedasi delibera Consiglio Comunale n. 60 del 5 luglio 2012  
 
 
ANNO
PERCENTUALE
1999
0,2%
2000
0,3%
2001
0,3%
2002
0,3%
2003
0,3%
2004
0,3%
2005
0,3%

 2006

0,3%

 2007

0,3%

2008

0,3%

2009

0,3%

2010

0,3%

2011

0,3%