Denuncia di cessione fabbricato
(art. 12 del decreto legge 21 marzo 1978, n. 59, convertito nella legge 18 maggio 1979)
Chiunque cede la proprietá o il godimento o a qualunque altro titolo consente, per un tempo superiore a un mese, l'uso esclusivo di un fabbricato o di parte di esso ha l'obbligo di comunicare all'Autoritá locale di pubblica sicurezza entro 48 (quarantotto) ore dalla consegna dell'immobile:
·  la sua esatta ubicazione;
·  le generalitá dell'acquirente, del conduttore o della persona che assume la disponibilitá del bene;
·  gli estremi del documento di identitá o di riconoscimento e la sua scadenza.
 
La comunicazione, da effettuarsi su apposito modulo, deve essere presentata al Comando di Polizia Municipale e puó essere effettuata anche a mezzo di lettera raccomandata con avviso di ricevimento, in questo caso fa fede la data della ricevuta postale.
 
La violazione é accertata dagli organi di polizia giudiziaria, nonchè dai vigili urbani del Comune ove si trova l'immobile.