Ex base militare di Peseggia

Aperta al pubblico dal 2 giugno 2017

La base militare di Peseggia è oggi un enorme spazio verde di circa 18 ettari che lo Stato ha ceduto al Comune di Scorzè nel 2015. 

I lavori di costruzione della base sono iniziati nel 1963 ma è stata aperta nel 1968 e resa operativa a livello NATO  nel 1969. Al suo interno operavano ufficiali, sottoufficiali e militari di leva della 5^ batteria missili contraerei. Questa base era sorta per la difesa del territorio nazionale con batteria mobile, in particolare per proteggere la zona di Porto Marghera ed in essa si svolgevano esercitazioni esterne e simulazioni. L’attività è stata sospesa nel 1996  e la base è stata dismessa.