13-09-2018

Mostra "La forma del vuoto" di Giorgio Trinciarelli

Villa Orsini fino al 23 settembre 2018 - ingresso gratuito

Mostra Villa Orsini

La forma del vuoto personale dell'artista Giorgio Trinciarelli è curata dal critico d'arte Gaetano Salerno e realizzata da Segnoperenne in collaborazione con il Comune di Scorzè e con il Circolo Culturale di Scorzè.

La mostra visitabile fino a domenica 23 settembre 2018 presenta al pubblico una selezione ragionata di lavori di Giorgio Trinciarelli esposta secondo un doppio ordine critico, cronologico e tecnico realizzativo, per ricostruire, attraverso le sculture e le pitture, la storia dell'artista, dagli anni della formazione alla maturità.

Cemento, bronzo, ferro, alabastro, vetro, legno, ceramica, polistirolo sono gli elementi con i quali  Giorgio Trinciarelli senza soluzione di continuità e con curiosità empirica si è confrontato lungo l'intero percorso umano e artistico della propria esistenza, dando vita ad una ricerca eterogenea ed articolata.

In esposizione sculture di piccole e medie dimensioni, dal primo lavoro in cemento realizzato nella metà degli anni '70, alle strutture minimali lapidee, fino alle ultime produzioni metalliche in bronzo ed in ferro, alcune presentate per la prima volta in occasione di questa mostra, sulle quali l'artista incide segni di natura pittorica ottenuti mediante processi ossidativi e meccanici. Alle pareti delle tre grandi sali di Villa Orsini un apparato pittorico di chine (produzione complementare a quella sculturea) per visualizzare l'origine progettuale dell'oggetto scultoreo ed apprezzare la poetica della linea sul piano prima che questa assuma forma e consistenza tridimensionale.