30-01-2017

Pendenze con Equitalia - possibilità di definire in modo agevolato entro il 31 marzo 2017

 

La Definizione agevolata prevista dal decreto legge n. 193/2016, convertito con modificazioni dalla Legge n. 225/2016,  si applica alle somme riferite ai carichi affidati ad Equitalia tra il 2000 e il 2016, da parte di qualsiasi ente (INPS, Agenzia delle Entrate, Comuni, ecc.).

Chi intende aderire pagherà l’importo residuo delle somme inizialmente richieste senza corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora.

Per le multe stradali, invece, non si pagheranno gli interessi di mora e le maggiorazioni previste dalla legge.

Gli interessati trovano tutte le informazioni al sito http://www.gruppoequitalia.it/equitalia/opencms/it/modulistica/Definizione-agevolata/index.html