TIA in vigore fino al 2012

TARIFFA RIFIUTI
  
 
Con decorrenza dal 1 agosto 2002 la gestione della tariffa rifiuti è stata affidata all' ACM ora VERITAS  (Tel 041.7291811) che cura direttamente l'emissione delle fatture e delle eventuali note di accredito.
  
Per informazioni riguardanti la Tariffa di Igiene Ambientale (TIA), è attivo,
 
a Scorzè lo sportello al piano terra del Municipio il giovedì dalle 14.15 alle 17.00
 
 
Per le pratiche antecedenti la data del 31.12.2001 rimane competente l'ufficio Tributi al quale ci si può rivolgere negli orari previsti.
 
TARIFFA RIFIUTI
I costi per i servizi relativi alla gestione dei rifiuti urbani nonchè dei rifiuti di qualunque o provenienza giacenti sulle strade ed aree pubbliche e soggette ad uso pubblico, sono coperti dai Comuni mediante l'istituzione di una tariffa, cosí come stabilito dall'art. 49 del D. Lgs 22/97.
La tariffa deve essere applicata nei confronti di chiunque occupi oppure conduca locali a qualsiasi uso adibiti (abitazione, uffici, negozi, laboratori, ecc.), esistenti nelle zone del territorio comunale.
La tariffa é composta da una quota determinata in relazione alle attrezzature utilizzate e da una quota riferita alle quantitá di rifiuti conferiti, al servizio fornito, e all'entitá dei costi di gestione, in modo che sia assicurata la copertura integrale dei costi di investimento e di esercizio.
 
Il regolamento e la modulistica sono disponibili nelle sezioni "Atti" e "Modulistica" del presente sito.

AGEVOLAZIONI TARIFFA RIFIUTI

Si informa che l'art. 12, comma 6bis del regolamento comunale di disciplina ed istituzione della tariffa rifiuti prevede un'agevolazione del 20% della tariffa (parte variabile) per i nuclei familiari numerosi.

Nello specifico l'art. 12 prevede: "6.bis. Per i nuclei familiari residenti caratterizzati dalla presenza di 4 o più figli fiscalmente a carico (come desumibile dal modello fiscale o da autocertificazione) è istituita un'agevolazione pari al 20% (cumulativa con altre già concesse) della tariffa variabile. Gli interessati devono presentare all'Ufficio Protocollo del Comune domanda sulla modulistica predisposta nella quale chiedono di beneficiare dell'agevolazione. La domanda deve essere presentata ogni anno per il quale si chiede l'agevolazione."

IVA SULLA TARIFFA DI IGIENE AMBIENTALE

Per un approfondimento sulla materia si rinvia al seguente link Veritas

 

TIA 2012

Approvata con deliberazione di Giunta Comunale n. 17 del 9 febbraio 2012.

TIA 2011

Approvata con deliberazione di Giunta Comunale n. 36 del 3 marzo 2011